SCELTA DEL COSMETICO: insegnamento n.1 e review

Ok Ecchi, prova a finire la crema ce la puoi fare, una volta al giorno e via. 
No, mi rifiuto, la mia pelle si rifiuta.
Tranquilli, niente di tossico, anzi, l’INCI è proprio buono. Solo l’odore pungente di propoli e la texture eccessivamente grassa per la mia pelle mi hanno fatto desistere.

Oggi vi parlo proprio di un’emulsione, precisamente una crema specifica per pelli grasse e impure, a detta dell’azienda produttrice. Segreti di natura infatti vanta per questo prodotto un effetto opacizzante, dermo-protettivo ed anti-comedogenico.









INCI: acqua (solvente); prunus amygdalus dulcis oil (lipide); butyrospermum parkii butter (lipide); cetyl alcohol(fattore di consistenza); glyceryl stearate (emulsionante); cetearyl alcohol(fattore di consistenza e stabilizzante); stearic acid (fattore di consistenza); sodium lauroyl glutamate (emulsionante); propolis cera (attivo) ;propylene glycol (umettante); calendula officinalis extract (attivo); glycine soya oil (lipide);  benzyl alcohol (conservante); salicylic acid (attivo e conservante); glycerin (umettante); sorbic acid (conservante).



Come potete leggere sopra, l’INCI denota una formulazione pulita contenente gli elementi essenziali del prodotto come H2O, oli, sistema emulsionante, fattori di consistenza, umettanti, attivi claim/etichetta e conservante, senza etossilati, modificatori reologici, esteri ed altri agenti di texture.

L’ho comprata al Cosmoprof 2015 perchè sono rimasta molto contenta della crema viso alla calendula. La sera, dopo varie ricerche ho scoperto che a vendermela è stata la formulatrice di questa piccola azienda bolognese, la quale era in fiera quel giorno.
Ma dove sta l’insegnamento??? Eccolo: NON acquistate il cosmetico solo per la marca o per il claim in etichetta, ma leggete l’INCI e ragionate!

Domande importanti:
      1.Questo cosmetico è utile alla mia pelle?
      2.Mi è necessario?
      3.La quantità di oli e grassi è adatta alla mia pelle?
      4.Posso provarla prima di acquistarla?

Già alla 3 non ho risposto perchè ero affascinata dallo sguardo esperto della signora, la quale, dopo un’occhiata veloce ma accurata al mio viso con annesso responso sul tipo di pelle, mi ha consigliato la suddetta crema <<lei ha la pelle impura e la propoli è l’ideale per lei>> Perfetto la compro.
Tuttavia,  5 mesi dopo averla acquistata ed utilizzata per il mese di Maggio, il vasetto è ancora lì.
Data la quantità di lipidi e fattori di consistenza cerosi come alcol cetilico, cetilstearilico ed acido stearico relativamente in alto nell’INCI, la crema ha una texture invernale ed è più adatta a pelli secche; mentre la mia è grassa e impura sulla fronte e molto sensibile sulla zona mento/labbra. 

Vi consiglio, nel caso la compriate, di aggiungere 3/4 gocce di oli essenziali al vasetto per migliorarne la profumazione e attivare ulteriormente la crema.
A presto gente!
un bio-bacio
Ecchi

1 commento:

  1. Grazie dei preziosi consigli, mi hai fatto riflettere come spesso compriamo le cose solo per la convinzione dia ltri, ma noi dovremmo conoscere meglio quello di cui abbiamo bisogno...cmq per lo meno è un prodotto sano!
    baci

    RispondiElimina

condividi la tua esperienza qui! Son felice di rsponderti :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
ECCHI Natural HalodiElenaDesign byIole