Pharmaceutical Industry

ciao bellissime/i !
mettendo a posto i miei quaderni dell'università (che casino che avevo!!) ho trovato l'opzionale di Chimica Fine sull'industria del farmaco. Ho imparato un sacco di cose interessanti in quell'esame, e secondo me alcune meritano di esere divulgate :) Non si è mai abbastanza informati, quando si tratta della nostra salute!
Hi sweeties!
putting away my notebooks University (what a mess I had!) I found the ozionale of Fine Chemicals industry of the drug. I learned a saco of interesting things in that exam, and some deserve To be an disclosed to me :) No one has ever quite knowledgeable when it comes to our health!

I principi attivi del farmaco sono molecole sintetiche molto grosse, che quindi devono essere prodotte o meglio sintetizzate da altre più piccole e semplici. Nella produzione di una molecola "fine chemical" ci sono 4 o più passaggi, dove si sintetizzano intermedi ad ogni stadio, che sono utilizzabili per fare altre cose. Se gli intermedi servono a fare più cose, il principio attivo è prodotto da una sola azienda (la Bayern è un colosso farmaceutico che ha iniziato col produrre l'Aspirina) e ha una sola applicazione. Per esempio il Cumadin fluidifica il sangue e serve solo a quello (fortunatamente!).
The active ingredients of the drug are very large synthetic molecules, which then must be produced or synthesized better by other smaller and simpler. In the production of a molecule "fine chemical" there are 4 or more passes, which are synthesized intermediates ognis Tadio, which can be used to do other things. If the intermediates used to do more things, the active ingredient is produced by a single company (Bayern is a giant pharmaceutical company that began by producing aspirin) and one application. For example, the Cumadin thins the blood and serves only to that (thankfully!).

Come si produce un farmaco?
Per la produzione di un farmaco e la sua immissione sul mercato ci sono 4 fasi:
1.  scoperta-----> mi chiedo: a cosa può servire? in quale settore del mercato si colloca?
2.  sviluppo-----> s'identifica la sostanza che si ritiene avere tutte le caratteristiche del punto precedente
3.  produzione-----> test e sintesi (durata=anni). Si passa dal laboratorio all'industria
4. distribuzione sul mercato
Terminati tutti i test clinici, ho finito il processo del mio farmaco. Ogni 1000 composti che entrano nella ricerca, solo 1 esce sul mercato, o meglio esce inalterato dai test sulla tossicità.

From discover...to distribution
As regards the production of a drug and its placing on the market there are 4 phases:
1. discover ----> I wonder: is it helpful? Which sector of market does it belong to?
2. development-----> identifies the substance that is believed to have all of the above caratteristics
3.  production-----> test and synthesis ( years). We move from laboratory to industry       
4. distribution on the market
Once completed all clinical test needed, I finished the drug process. From 1000 compounds whose research starts, only one is placed on the market, or rather leaves unaffected by toxicity tests.

Cos'è il "time to market"?
è il tempo che serve ad un farmaco per arrivare sul mercato. In genere si aggira sui 12 anni (pensate quento è!!) di cui la maggior parte serve a fare i test clinici. Ciò significa che i soldi dell'investimento ritornano non prima di 10 anni, se tutto va bene. Il rischio è insito ed è quindi molto alto. Allora, verrebbe da dire, perchè li producono se devono rischiare così? Perchè il guadagno dopo, non c'è dubbio che tranquillizzi gli animi! Per questo motivo, servono molti progetti sfalsati nel tempo, in modo che, se ne fallisce uno, gli altri comunque ti portano un guadagno. Sfalsati vuol dire che, mentre uno sta entrando sul mercato, l'altro è in produzione. E per poter fare almeno e progetti contemporaneamente servono laboratori e locali enormi, e dunque taanti soldi per finanziare la ricerca e gli investimenti. Ritardare di un singolo giorno l'entrata sul mercato di un farmaco significa per l'azienda perdere cifre dell'ordine del milione di dollari. (E questi numeri, non me li sono inventati, ho visto dei tabulati veri!). Equando girano così tanti soldi, vuoi che l'economia della società non ne sia influenzata? E da questo a modificare o ammorbidire una legge, ne passa poco. Purtroppo. 
What's the "time to market"? 
is the time it takes for a drug to get into the market. Generally is about 12 years (so much!) but the major part's  needed to do clinical trials. This means that the money investment returns no sooner than 10 years, if all goes right. The risk is therefore very high. So, one might say, why do they produce drug with so high risks? Thanks to the gain later, that's no doubt, it calms the wildest soul! For this reason, many projects are staggered in time, so that, if it fails one, the other, however, will bring a gain. Staggered means that, while one drug is entering the market, the other one is in production. And in order to be able to do at various projects simultaneously, big laboratories and huge are needed, and therefore a lot of money to start and run research and investment. Delay of a single day the market entry of a drug means, for the company, to lose digits of the order of a million dollars. (And these numbers are tabulated, they're not born by my mind! ).  As consequence, when people run so much money, it's obvious that the economy of the society will be affected, don't you think so? And from this to modify or soften a law, is a short step. Unfortunately.

E le impurezze?
questo è un argomento molto importante e spinoso per l'industria farmaceutica, perchè un prodotto non sarà mai puro al 100%, sarebbe una cosa ideale. Uno degli obeittvi è quindi portare le impurezze a dei valori legalmente accettabili; non moralmente accettabili. Sicuramente la leggi sono restrittive, ma rimangono pur sempre vincolate al mercato e al denaro. Perchè, anche ovviamente, non si produce un farmaco se non c'è ritorno economico su di esso!
 What about  impurities?
this is a very important and thorny argument for the pharmaceutical industry, because a product will never be 100% pure, that would be ideal. One of purposes is therefore to minimize impurities until  legally acceptable values, not morally acceptable. Surely the laws are restrictive, but they are still bound to the market and money. Because, of course, nobody starts produce a drug if there's no economic gain on it!

Mi scuso subito se sono stata un po' polemica, ma la cosa per me sconcertante è che la dipendenza dalla medicina tradizionale è molto più diffusa di quella dalle sigarette, e paradossalmente, i suoi effetti collaterali sono molti di più ma molto meno conosciuti. Certo, in casi estremi sono utili anche loro :) Solo fra una cinquantina d'anni quando finirà il petrolio (i miei prof dissero a ragion veduta che noi siamo l'ultima generazione del petrolio!), finirà anche l'industria del farmaco, perchè sia i principi attivi che gli eccipienti sono tutti derivati dal petrolio. Quindi, se ci preoccupiamo dei petrolati nelle creme, figuriamoci in una pillola!
I'm conscious I've to stop being so argumentative, sorry! :) By the way, the most upsetting fact regards the dependence on traditional medicine that's much more common than cigarettes, and, paradoxically, its side effects are many more but much less well known. Of course, in extreme cases drugs are useful too :) Just in fifty years when will the petroleum (my prof said with good reason that we are the last generation of petroleum!), the drug industry also will end, 'cause the active ingredients are all derived from petroleum.
kisses, Ecchi

nutrient hair-mask

ciao carissime/i!  Qualche giorno fa accarezzando i miei capelli, li ho sentiti secchi e come sfibrati, e mi sono detta: devo fare qualcosa! Guardando tra gli ingredienti che avevo inc asa, è venuto fuori questo:
Hi lovelies! Some days ago, by looking at the mirror, I saw my hair dry. and I said to myself: oh noo I've to do something! Here you are the result of my creativity:


                                          
ingredienti/ingredients:
-2 cucchiai di yogurth / 2 tablespoons of yogurth
-1 cucchiaio di olio di mallo di noce/ 1 tablespoon of walnut oil
-1 cucchiaino di olio di rosmarino/ 1 teaspoon of rosemary oil
-1 cucchiaino di succo di limone/ 1 teaspoon 

Ecco come sono venuti/Here you are the result!

                                                    dopo/ after




perchè ho usato queste sostanze?
-yogurt: beh, è una base idratante per molte maschere, e permettte agli altri ingredienti di mescolarsi meglio e penetrare meglio nel capello nutrendolo :)

-olio di mallo di noce: Il mallo di noce è la parte carnosa del frutto prodotto dall'omonima pianta (Juglans regia L.). Le noci che acquistiamo comunemente al supermercato non sono attaccate alla pianta come tali; la noce vera e propria, detta endocarpo, è infatti avvolta da uno strato polposo, il mallo (detto mesocarpo), a sua volta rivestito da una buccia (esocarpo).Questa sostanza reagisce con la cheratina presente nei capelli e nell'epidermide, formando un complesso pigmentante di color bruno. Tale caratteristica viene sfruttata dai bodybuilders durante le competizioni, per mettere in risalto i dettagli muscolari ed assumere un aspetto più definito. Per la stessa ragione si spiega l'utilizzo del mallo di noce come colorante per conferire ai capelli riflessi rosso-bruni. Sebbene l'abbronzatura conferita dall'olio di mallo sia fittizia, in presenza di radiazioni ultraviolette, il complesso naftochinone - cheratina agisce come filtro selettivo, schermando da un lato la pelle dai raggi dell'UVB ed accelerando dall'altro la melanogenesi indotta dai raggi UVA. Per questo motivo l'olio di noce viene ampiamente sfruttato nella formulazione di prodotti solari.

-olio di rosmarino: E' una pianta ricchissima di olii essenziali (pinene, conforene, limonene) flavonoidi, acidi fenolici, tannini, resine, canfora e contiene anche l'acido rosmarinico dalla proprietà antiossidante. Molti studi, infatti, hanno dimostrato che i principi attivi del rosmarino hanno la capacità di inibire l’anione superossido, un radicale libero molto tossico e reattivo, responsabile dell’ossidazione cellulare.Aiuta, inoltre la crescita dei capelli, nutrendoli in profondità.

-succo di limone: acidifica il pH dei capelli, riportandolo al suo valore ottimale, mentre gli shampoo frequenti basificano alterando le difese della cute. L'ultimo risciacquo post doccia andrebbe sempre fatto con acqua e limone :)

Why did I use this substances?
-yogurth: it's a moisturizing base for many masks, it allows the other ingredients to better penetrate into the hair nourishing

-walnut oilThe walnut is the fleshy part of the fruit produced from the plant (Juglans regia L.). The nuts that commonly buy at the supermarket are not attached to the plant as such, and the nut itself, said endocarp, is in fact wrapped by a layer pulposus, the husk (said mesocarp), in turn covered by a peel (exocarp). this substance reacts with the keratin found in hair and epidermis, forming a complex pigmenting of brown. This feature is used by bodybuilders during competition to highlight the details look more muscular and defined. For the same reason explains the use of walnut coloring to give your hair highlights red-brown. Although the tan conferred by the oil of husk is fictitious, in the presence of ultraviolet radiation, the complex naphthoquinone - keratin acts as a selective filter, on the one hand shielding the skin from UV dell'UVB and accelerating the other melanogenesis induced by the rays UVA. For this reason, the nut oil is extensively exploited in the formulation of sunscreen products.

-rosemary oilIt 'a plant rich in essential oils (pinene, conforene, limonene) flavonoids, phenolic acids, tannins, resins, camphor, and also contains rosmarinic acid from antioxidant properties. Many studies, in fact, have shown that the active ingredients of rosemary have the ability to inhibit superoxide anion, a free radical very toxic and reactive, responsible for the oxidation cellulare.Aiuta, also hair growth, feeding them in depth.
 
-lemon juice: acidifies the pH of the hair, restoring it to its optimal value, while the frequent shampoo basificano altering the defenses of the skin. The final rinse after shower should always be done with water and lemon

Scusate anora se sono poco presente sul blog, ma non ho internet durante la sett, e vado in facoltà per usarlo! Voi fate abitualmente delle maschere? quali usate?

Forgive me if I rarely write in the blog, but internet doesn't work in my house so I've to go to the universitiy in order to use it :) 
kisses! Ecchi 

blog 100% affidabile: 3 premi!!


Altri 3 premi…semplicemente WOW! Sentire il vostro supporto e leggere i vostri commenti mi dà sempre forza e mi spinge a continuare! I blog che mi hanno premiato sono http://stilosamente.blogspot.it/, http://mamehandmade.blogspot.it/ e http://lascriccy.blogspot.it/ .



Il blog 100% affidabile presenta queste caratteristiche:
  • Viene regolarmente aggiornato
  • Mostra la passione autentica del blogger per l'argomento di cui scrive
  • favorisce la condivisione e la partecipazione attiva dei lettori
  • Offre contenuti ed informazioni utili ed originali 
  • Non è infarcito di troppa pubblicità
"Dichiaro che i blog seguenti da me scelti rispettano le 5 regole del Premio "Il Blog Affidabile"  disponibili a questa pagina http://www.gliaffidabili.it/a/altro/il-premio-il-blog-affidabile . Sono pertanto una risorsa utile per gli utenti della Rete e meritevoli di essere conosciuti da un pubblico più ampio come gli artigiani, le aziende e i professionisti iscritti su http://www.gliaffidabili.it/".

Quando e perchè ho deciso di aprire questo blog?
Come è iniziato il tutto, l’ho già detto nell’altro post qui, sicuramente nasce dalla voglia di condividere conoscenze ed esperienze per arricchirmi e imparare tanto da voi, oltre che  sensibilizzare le persone al benessere, inteso non come “società del benessere” ma come salute e prevenzione. Troppe volte affidiamo il nostro corpo ad altre persone, quali il medico e il farmacista o un commesso del negozio. Il nostro corpo è un organismo perfetto, e in quanto tale va nutrito e coccolato al meglio…se gli diamo dei cibi tossici o delle creme tossiche, non meravigliamoci se poi si ammala! Ok, basta polemica, troppe ne avrei da dire :) grazie ancora!

A sua volta il blog che ha ricevuto il premio deve citare altri 5 blog con meno di 200 iscritti...dato che sono 3 premi identici, ecco i 5 blog che sostengo:

http://bioecomen.blogspot.it/ uno dei blog più completi sulla cosmesi ecobio che io abbia visto     finora!

http://biocosmesixte.blogspot.it/ ricettine bio semplici e fai-da-te..premio meritato!

http://ellishomemadecosmetics.blogspot.it/ tante ricettine utili per il proprio benessere!

http://icosmeticidellameg.blogspot.it/ recensioni e consigli sulla biocosmesi :)

http://katpaola.blogspot.it/ biocosmesi e non solo!

A breve il prossimo appuntamento sulla rubrica settimanale sulle materie prime della cosmesi fai-da-te…rimanete collegate! ;)
Un megabacio! Ecchi

Maschera purificante per i brufoli!



È troppo tempo che non postavo qualche maschera sul blog! Di solito ne faccio una ogni 10 giorni, e vi mostro le migliori <3 Dato che a causa dello stress mi è venuto qualche brufoletto (chi viene con me 2 giorni in un centro termale? Magari!)…perché non porvi rimedio con la natura?
Ecco la ricetta:

2 cucchiai argilla bianca
Acqua di mele qb
2 gocce OE limone
2 gocce OE rosmarino
1 cucchiaino estratto bardana
4 gocce estratto di cetriolo

Se non avete la bardana o il cetriolo potete sostituire con lavanda e tea tree :)





Here I am with an anti-acne mask for you! I’m used to make a mask or a scrub once a week, after having taste it on my skin, I'll show you the best <3 As a result of the stress I came some pimple (Do you wanna go in a thermal center with me?!) ... Why don’t we trust in nature ?
Here is the recipe:

2 tablespoon kaolin
Apple water qb
2 drops OE lemon
2 drops OE rosemary
1 teaspoon burdock extract
4 drops cucumber extract

Instead of burdock  and cucumber you can use lavender and tea tree.

 
Perché ho usato queste sostanze:
argilla bianca: è la più indicata per il viso in quanto possiede una maggior delicatezza rispetto a quella verde, ha proprietà assorbente, antisettica e battericida. È molto indicata x i neonati x eczemi e arrossamenti della pelle, quindi è proprio delicata! È inoltre purificante e riequilibra la produzione di sebo.

Acqua di mele: ideale per la pelle grassa e impura, regolarizza la secrezione sebacea. Sappiamo infatti che la pelle grassa e acneica produce troppo sebo, mentre quella secca troppo poco.

Estratto di bardana: ingrediente dermopurificante e anti acne x eccellenza! Qualche settimana fa’ l’ho reso da Aroma Zone e messo nella mia crema notte (di cui mi mostrerò la ricetta prossimamente) …una meraviglia!



Estratto di cetriolo: Il cetriolo, ricco di acqua, vitamina C, aminoacidi e sali minerali, è conosciuto per la sua capacità di eliminare le occhiaie assieme alla malva. Ma non tutti sanno che ha anche straordinarie proprietà astringenti (quindi è consigliato a chi ha la pelle grassa e vuole eliminare i punti neri) e lenitive.

OE limone: beh, questo rimedio della nonna è risaputo essere un ottimo disinfettante e astringente. E non manca mai nelle mie creme :)


OE rosmarino: appartiene alla famiglia delle Laminacee presenta un alto contenuto di derivati polifenolici (acido rosmarinico 2-3%,) alcaloidi (rosmaricina), acidi fenolici e triterpenici (acido ursolico 2-4%), responsabili delle proprietà dermopurificanti, dell’azione astringente,  balsamica e antimicrobica. Ottimo anche x i capelli in quanto ne favorisce la ricrescita (comprovato!)


Why did I use this ingredients?
Kaolin: is the most suitable for face mask thanks to its higher sensibility than the green one, it has absorbent, antiseptic and bactericide properties. It’s specifically indicated for baby, so it’s so delicate! It also purifies and balances the production of sebum.

Apple water: ideal for oily skin ‘cause it regulates sebum secretion. As we know, oily skin produces too much sebum, while dry skin not enough.

burdock extract: it’s the best purifying ingredient of all! A few weeks ago I bought it on AromaZone and introduced it in my nightly crème…that’s a wonder!

cucumber extract: it’s rich in water, vitamin C, amino acids and minerals, it’s also used to eliminate eyed dark circles. Anyway, not everyone knows its fantastic astringent and soothing properties (it’s recommended for people who have oily skin and wants to eliminate black points).

Lemon essential oil: well, this is a grandma remedy as excellent disinfectant and astringent. It never fails in crème.

Rosemary essential oil: it belongs to the family of Laminace with a lot of phenolic derivates (rosemarinic acid 2-3%) alkaloids (rosemaricine), phenolic acids and terpene (ursolic acid 2-4%), responsible of the purifying properties, astringent action. As concerns hair, it promotes the regrowth.

Provatela, ve la consiglio assolutamente! Avrete una pelle da accarezzare a cui nessuno potrà resistere ;)

un megabacio, Ecchi
 



blog 100% affidabile: 2 premi!!

Ciao care! in questi giorni ho ricevuto 2 premi per il blog 100% affidabile...ancora stento a crederci, che bello che credete nel mio blog! GRAZIE di sostenermi sempre, senza di voi quest'avventura si sarebbe già fermata! cito i blog che mi hanno dato il premio: http://sinsofmakeup.blogspot.it/ e http://chiacchieredipassioni.blogspot.it/ che seguo sempre e sono super carini, quindi dateci un'occhiata!



Il blog 100% affidabile presenta queste caratteristiche:
  • Viene regolarmente aggiornato
  • Mostra la passione autentica del blogger per l'argomento di cui scrive
  • favorisce la condivisione e la partecipazione attiva dei lettori
  • Offre contenuti ed informazioni utili ed originali 
  • Non è infarcito di troppa pubblicità
"Dichiaro che i blog seguenti da me scelti rispettano le 5 regole del Premio "Il Blog Affidabile"  disponibili a questa pagina http://www.gliaffidabili.it/a/altro/il-premio-il-blog-affidabile . Sono pertanto una risorsa utile per gli utenti della Rete e meritevoli di essere conosciuti da un pubblico più ampio come gli artigiani, le aziende e i professionisti iscritti su http://www.gliaffidabili.it/".

Quando e perchè ho deciso di aprire questo blog? Beh, tutto è iniziato cercando su youtube dei video per farmi dei deodoranti in casa perchè quelli Nivea Dove ed altri mi davano irritazione, e così mi sono avvicinata all'ecobio e alla cosmesi fai-da-te! poi una cosa tira l'altra e grazie all'università in chimica industriale ho scoperto tante cose anche sui farmaci e, soprattutto che c'è tanta ignoranza. Ma le grandi marche cosmetiche vogliono mantenerci ignoranti, quindi il blog è un'avventura in cui mostro i miei spignatti ma condivido quel poco che so (perchè non si finisce mai d'imparare!) e faccio un po' di sensibilizzazione:) Che soddisfazione ricevere questo premio 2 volte!
A sua volta il blog che ha ricevuto il premio deve citare altri 5 blog con meno di 200 iscritti...dato che sono 2 premi identici, ecco i 5 blog che sostengo a pieni voti! <3

  __ http://antonellacreazioni.blogspot.it/  --adoro l'artigianato e questa ragazza cuce proprio bene!
  __http://naturalmentemakeup.blogspot.it/  molto aggiornato su marche bio, ha sempre degli spunti              interessanti...premio meritatissimo!
  __http://iltruccoceesivede.blogspot.it/   si vede la passione in questo blog, molto carino!
  __http://cosmovetto.blogspot.it/   blog di cosmesi e cucina che seguo sempre! tante ricettine e cosmesi bio
__http://lascriccy.blogspot.it/  recensioni di prodotti bio, veramente buoni! ecco dove prendo spunto quando finisco un prodotto!

Perdonatemi se non pubblico molte ricette in questo periodo ma tra l'uni e lo spignatto troverò il tempo per scrivere :) intanto sto studiando come fare il make-up in casa...prossimamente rossetti e mascara fai-da-me!
ciaoo!
Ecchi


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
ECCHI Natural HalodiElenaDesign byIole